• L'AUTUNNO MINACCIA IL NORD DI FIUMICINO

    L'AUTUNNO MINACCIA IL NORD DI FIUMICINO

Maltempo, a Fiumicino galleggiano i rifiuti aspettando le idrovore

I rifiuti galleggiano a Fiumicino. L’ondata di maltempo post-natalizia ha causato ingenti danni a tanti territori del litorale fiumicinese. A Fiumara e Passo della Sentinella è saltato parte dell’asfalto presente sulla strada costiera. Grave anche la situazione a Focene.

Allarme, poi, anche sul fronte dei rifiuti. Gli allagamenti prodotti dalle forti piogge di queste ore hanno prodotto una macabra palude di sporcizia. Nelle immagini raccolte da Diario di Città, tanto per fare degli esempi, si notano una lavatrice e diversi pneumatici ristagnare indisturbati per le strade. Danni ingenti, con una situazione che potrebbe addirittura peggiorare nelle prossime ore.

Da monitorare con particolare attenzione, inoltre, anche la zona di Isola Sacra, sulla quale pende il vincolo R4. Va detto che la Regione Lazio, lo scorso 27 ottobre, aveva stanziato 3 milioni di euro  destinati al Consorzio di Bonifica per il raddoppio della stazione di pompaggio che si trova nei pressi di Villa Guglielmi. Opera che si sarebbe dovuta andare a sommare ai già programmati interventi a Passo della Sentinella e allo studio idraulico dettagliato prodotto dal Comune di Fiumicino, su cui la Regione aveva espresso parere positivo.

 Tale intervento avrebbe dovuto potenziare di molto la capacità della stazione, portandola a 7 mila metri cubi al secondo e aumentando la sicurezza idraulica a Isola Sacra. Nulla, però, in questi due mesi si è mosso, nessun intervento è stato portato a compimento. Ed il maltempo continua a far danni e a mettere in pericolo gli abitanti di Fiumicino.

Calendario

« November 2022 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30