Thursday, 15 July 2021 08:29

Cervellera: Cosa aspettarci per il futuro di Tragliatella?

Written by Marco Cervellera Conti
Rate this item
(0 votes)

Nulla è stato più scadente di quanto abbiamo potuto aver modo di osservare in questo anno. La situazione pandemica non ha complicato l’ordinarietà delle cose quanto ha evidenziato in maniera lapalissiana l’inadeguatezza ad ogni livello di quanto, in situazioni ordinarie, è celato ai nostri occhi o meglio alle nostre analisi.

Quindi, cosa aspettarci dal futuro? Chiaramente nessuno dei Genitori della Scuola Rita Levi Montalcini ha ulteriore spirito di abnegazione e di pazienza tale da affrontare la gestione di un nuovo anno scolastico come quello conclusosi. In tal quisa, i Cittadini di questa bistrattata Tragliatella non hanno tempo e voglia di attendere oltremodo un accenno di interesse da parte della Amministrazione.

Quindi, cosa aspettarci dal futuro? O meglio, cosa aspettarci dalle persone all’uopo incaricate di dare risposte fattive? La risposta è fin troppo facile: NULLA! Per rispetto verso noi stessi, non possiamo più credere e prestare attenzione a PRODUTTORI DI PAROLE dove questa è stata palesata essere l’unica attitudine attribuibile a tali persone. Il PARLARE SENZA DIRE è un concetto che Tragliatella conosce troppo bene perché investitane copiosamente da lungo tempo sia dal governo locale quanto dall’Istituzione scolastica.

La cecità mostrata è sineddoche di una natura illimitatamente inadeguata che ha portato, per la sola vanità di governare ovvero di dirigere, quanto più nocumento a chi di tale gestione ne viene coattamente coinvolto. L’inattitudine a ricoprire tali ruoli è aggravata dal giudizio autoreferenziale ed auto incensante che non porta nulla al bene diffuso e ne schernisce, in maniera irrecuperabile, la fiducia nell’Istituzione rappresentata.

Pertanto, come definire la fallimentare organizzazione giustificata da un pretesto pandemico? Gli auto-giustificatori, ingiustificabili, dovrebbero poter connettere se stessi ad una veritiera analisi di risultato di concreto gradimento del servizio reso che, alla luce dei risultati evinti, risulta essere irrecuperabile. Quindi, vedremo il futuro cosa riserverà a Tragliatella rimandando le questioni a settembre e bocciando oggettivamente i nostri cari “gestori”.

Read 253 times Last modified on Thursday, 15 July 2021 08:37
Login to post comments